AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Sciroppo di lampone, mirtillo nero, ribes nero

Bevande (Sciroppi e Succhi)
Trentino

Descrizione del prodotto
Sciroppo di solo lampone, con aggiunta di zucchero, senza coloranti né conservanti.

 

Zona di produzione: Alto Garda

 

Cenni storici e curiosità
Negli anni 1895-1898 un farmacista della Valle di Ledro ha fondato, a fianco dell’attività di farmacia, un laboratorio farmaceutico dove venivano prodotti anche alcuni alimenti quali lo sciroppo di lampone, fragole, mirtillo nero ed altri frutti che venivano raccolti in montagna da mogli e figli dei boscaioli o carbonai durante la giornata, ed erano portati a Valle alla sera presso la farmacia, per essere immediatamente lavorati.
La produzione di sciroppi avviene tuttora con le metodiche di allora e soprattutto con la stessa formula.
Il laboratorio, pur essendo rimasto ubicato sempre nel medesimo luogo, è stato – anche recentemente – rinnovato. Dell’antica struttura è rimasta un’ala, adibita a deposito ed invecchiamento di sciroppi in fusti, ancora in locali con avvolto a botte. All’interno dell’azienda si può vedere ancora, comunque, la zona nella quale veniva effettuata la “bollitura” degli sciroppi (attuale pastorizzazione), in un locale con avvolto a botte e dotata di 2 cucine in muratura per paioli dal diametro di 1.5 m. È però visibile presso l’azienda un piccolo museo della attrezzatura usata nei primi anni del secolo 900. Di questa attrezzatura per la preparazione degli sciroppi sono visibili i filtri di Seitz, utilizzati anche allora per chiarificare il succo prima della pastorizzazione, con un meccanismo a caduta.