AgriturismiUmbria.Net
Agriturismi, B&B e Case vacanza

Colline Novaresi DOC

Vino (Bianchi; Rossi)
Piemonte

Zona di produzione: numerosi comuni della provincia di Novara

Vitigni: Nebbiolo o Spanna, Uva rara o Bonarda, Vespolina, Croatina, Barbera: dagli omonimi vitigni per almeno l’85%. Possono concorrere altri vitigni con uve a bacca nera, della provincia di Novara, nella percentuale massima del 15%. Il Rosso senza altra specificazione è ottenuto da Nebbiolo per almeno il 30%, Uva rara fino a un massimo del 40%, Vespolina e Croatina, unite o disgiunte, fino a un massimo del 30%. Il Bianco si ottiene esclusivamente da uve Erbaluce

Gradazione alcolica minima: 11 gradi

Tipologie: Bianco e Rosso oltre ad alcuni vini rossi seguiti da una delle seguenti specificazioni di vitigno: Nebbiolo o Spanna, Uva rara o Bonarda, Vespolina, Croatina, Barbera

Caratteristiche organolettiche: Rosso: colore rosso piu' o meno intenso, odore intenso; gusto asciutto, armonico e pieno. Novello: colore rosso piu' o meno intenso, odore intenso e sapore asciutto, armonico e pieno. Barbera: rosso rubino, odore vinoso coperto; asciutto, talvolta vivace. Croatina: colore rosso granato, profumo vinoso, intenso, gusto asciutto. Nebbiolo: rosso, talvolta rosato con odore intenso, caratteristico, e sapore armonico e tipico. Uva rara: rosso rubino piu' o meno intenso, odore vinoso, fresco; sapore armonico, tipico. Vespolina: rosso piu' o meno intenso, profumo vinoso, fruttato e sapore asciutto e armonico. Bianco: colore paglierino piu' o meno intenso, odore fragrante, delicato; sapore leggermente amarognolo e talvolta vivace

Abbinamenti: Rossi: primi piatti con ragu' di carne, pollame al forno, carni bianche alla griglia, carni ovine e bovine impanate e fritte, salumi stagionati. Bianco: antipasti anche a base di pesce, pastasciutte condite con verdure o pomodoro, carni bianche e pesce.

Riferimenti normativi: Riconoscimento della Doc “Colline Novaresi” con DM 22.11.94 pubblicato sulla GU 30.11.94



Preferiti in Piemonte: